DALLO SCARICO ALL'ADRIATICO

Piacevole tour da Oberdrauburg a Grado

 

circa 310 km

a partire da € 569

8

Giorni

DESCRIZIONE:

Questo speciale itinerario cicloturistico transfrontaliero unisce i punti salienti della ciclabile della Drava con quelli della ciclabile Alpe-Adria. Si parte dall'Alta Drava e si pedala sulla pista ciclabile a 5 stelle della Drava passando per un suggestivo paesaggio montano fino a Villach. Nella vivace città dal fascino mediterraneo, prendi la pista ciclabile Alpe-Adria, presto oltrepasserai la città di confine di Tarvisio e da ora in poi pedalerai sul suolo italiano in parte lungo linee ferroviarie abbandonate attraverso le belle e incontaminate Alpi friulane. Il paesaggio si fa ora notevolmente più dolce e dopo le bellissime città di Udine e Aquileia si raggiunge in breve la rinomata località balneare di Grado con i suoi chilometri di spiagge sul mare Adriatico.

SERVIZI:

  • 7 notti in buoni hotel e locande della classe media
  • Colazione a buffet o ricca colazione
  • Trasferimento bagagli da alloggio a alloggio (1 bagaglio a persona, max.20 kg)
  • Mappe ciclistiche, materiale informativo e tracce GPS
  • Hotline di assistenza (7 giorni su XNUMX)

ARRIVARCI:

Mercoledì e sabato, arrivo giornaliero da 4 persone possibile

Date di blackout:
Durante la Villacher Kirchtagswoche (01.8 agosto - 08.08.2021 agosto 07.09) e l'European Bike Week (12.09.2020 settembre - XNUMX settembre XNUMX). (vale solo per pernottamenti a Villach) Camere disponibili con supplemento.

PREZZO:

categoria:
Alberghi e locande di classe media

€ 569, - per persona in camera doppia
01.05. fino al 30.06.2021 giugno XNUMX
01.09. fino al 15.10.2021 ottobre XNUMX

€ 629, - per persona in camera doppia
01.07. a 31.08.2021

 

EXTRA:

Supplemento camera singola: € 140, -

NOLEGGIO BICI
Bici da cicloturismo: 80 € a persona
E-bike: 165 € a persona

La tassa locale, se dovuta, non è inclusa nel prezzo del tour.

Trasferimento di ritorno da Grado a Oberdrauburg:
€ 100, - a persona compresa bici

 

Arrivo

Arrivo individuale a Oberdrauburg e check-in in hotel. Il pomeriggio è libero.

Oberdrauburg - Spittal / Drau, ca.55 km

Seguendo l'Alta Drava si pedala con piacere, in parte lungo l'argine del fiume, in parte un po 'più lontano attraverso paesi più piccoli. Alla tappa destinazione Spittal / Drau dovresti prendere tempo per visitare la città. Merita una visita soprattutto il rinascimentale castello di Porcia.

Panoramica Spittal, © Photo Auer

Spittal / Drau - Villach, ca.42 km

Oggi guidi più a valle verso Villach, la città dall'atmosfera meridionale. Fai una pausa in una delle più belle stazioni di ristoro sulla pista ciclabile della Drava a metà strada. Quando arrivi a destinazione, vivi la "capitale ciclistica" della Carinzia con un caffè accogliente sulla piazza principale e passeggia per i vicoli del centro storico.

Vista sul fiume in primavera, © Regione Villach

Villach - Tarvisio, a circa 37 km

Seguendo il fiume Gail saluterete presto l'Austria e dopo una leggera salita saluterete presto l'Italia. Nella città di confine di Tarvis, situata nel triangolo di confine tra Italia, Austria e Slovenia, tutte e tre le principali famiglie linguistiche europee - germanica, romana e slava - si incontrano direttamente. La pista ciclabile corre particolarmente suggestiva in questo tratto, precisamente su vecchie linee ferroviarie ormai abbandonate.

Tarvisio - Moggio Udinese, ca.50 km

Pedalando lungo la valle del canale, il “Canale del Ferro”, si può ora ammirare la bellezza della regione alpina friulana con la sua natura intatta e incontaminata e le estese foreste. A Venzone, con la sua storia movimentata, consigliamo di fare una passeggiata per il centro storico.

Moggio Udinese - Udine, circa 65 km

Nella tappa odierna, colline piene di viti fiancheggiano il tuo percorso e ti invitano ad assaggiare l'una o l'altra goccia. Udine, caratterizzata da influenze veneziane, trasuda calma e prudenza, mentre prendendo un caffè in “piazza” o passeggiando per il centro storico si possono ammirare importanti edifici del periodo tardo gotico e rinascimentale.

Udine - Grado, ca.58 km

Prima di annusare l'aria di mare questa sera, vi consigliamo di fare una sosta nella storica città di Aquileia e di visitare gli scavi romani. Accompagnati dalla brezza dello Scirocco, si scivola poi tra paesaggi di canneti e canali d'acqua e in breve si raggiunge lo storico borgo marinaro di Grado. Con i suoi chilometri di spiagge sabbiose, Grado è una delle località balneari più popolari dell'Adriatico e attrae con una vasta gamma di deliziosi ristoranti e bar.

Aquileia, © Archivio-PromoTurismoFVG, Gianluca_Baronchelli

 

Partenza

Prolungamento, viaggio individuale a casa o trasferimento di ritorno da Grado a Oberdrauburg

Vista sul mare di Grado

LINEA DI PRENOTAZIONE

+43 (0) 4242 44-200